gennaio 28, 2012

Golar Mag - Leggende e personaggi famosi

La piantina del Golar Mag aggiornata!
Il Golar Mag è un regno selvaggio ma alcuni uomini sono riusciti a domare questo regno e a diventare famosi o addirittura leggendari.
Quelli che seguono sono quegli individui che di fama conoscono praticamente tutti.



Sommo Arcanoreta di Gaki:
 Egli è il "re" di tutto il Gola Mag; è un uomo spietato e temuto dalla sua stessa corte che lo serve. La sua dinastia da tempo comanda il regno e la sua influenza è enorme in tutti gli ambienti.
Il suo nome non è dato saperlo, tutti i discedenti degli Arcanoreti di Gaki non ricevono nomi nè crescono nella propria famiglia. Questo fu ordinato dal primo Arcanoreta di Gaki di cui la memoria ha anche dimenticato la linea di sangue perchè il reggente del regno non deve avere intromissioni dalla propria famiglia ma pensare solo al bene del Golar Mag.
L'attuale Sommo Arcanoreta è soprannominato dal popolo "Cenere" per il colore della sua pelle. Per certo egli è un praticante di magia come attesta l'Accademia di Magia di Gaki anche se gli incartamenti (e pare anche i suoi insegnanti) siano scomparsi o morti.

Passo:
Un cacciatore umano che viaggia tra i cinque fiumi a nord dei Lunghimonti alla ricerca di prede da uccidere e vendere.
E' un uomo che in tanti hanno descritto come pericoloso, burbero ma anche generoso. Alcuni viandanti narrano che Passo non ha mai rifiutato di offrire del cibo a chi si ferma con lui per la notte anche se i suoi modi sono sempre stati abbastanza sgarbati.
Fisicamente è un uomo massiccio e scuro di pelle, con barba e chioma folta che lo fanno sembrare un orso tanto che i contadini di alcuni villaggi a nord gli fanno delle offerte per tenere lontano le bestie.
Esperto di tiro con l'arco Passo è molto conosciuto intorno a Vespero per i suoi frequenti commerci.
E' sempre accompagnato da due lupi che ha allevato sin da piccoli: Morso e Selvaggio. 
Nessuno sa perchè viene conosciuto con quel soprannome e nessuno ad oggi ha mai provato a chiedergli quale fosse il suo vero nome.

Drakavac detto Calpicca:
Lui è un pericoloso nano barbaro che porta la sua comunità a razziare le pianure a sud dei Lunghimonti. Il suo nome deriva dalla sua arma, una Picca che sembra fatta dalle ossa dei suoi nemici.
La sua tribù nota come i Bructeri dal primo capo tribù che li guido tra queste lande. Si pensa che alcuni di questi barbari conoscano dei passaggi abbandonati per accedere al Mid O Ber.

Shraga:
E'una strega molto potente da quel che dicono i villaggi vicini che la ritengono la loro regina. Lei vive nei pressi dei confini con le Pianure nomadi e non si sa perchè le comunità sotto la sua protezione non vengono saccheggiati dai barbari delle Pianure.





Narsia:
Narsia era una antica strega che visse nella IV Era che cercò di conquistare Gaki dal mare, approdando sulle coste orientali per poi colpire la capitale alle spalle. Narsia non giunse mai a Gaki perchè le forze della capitale la contrastarono sulle rive del golfo che da quel giorno prese il nome di Golfo di Narsia


Categories:

2 commenti:

Archmage ha detto...

Davvero una bella mappa! Interessanti anche i personaggi: solo Passo mi ricorda un po' troppo uno col passo "lungo" di un certo libro ;-)

Lepracauno ha detto...

Mi piaceva l'idea di inserire "un classico".