dicembre 24, 2010

Buon natale

In ogni luogo di Doramarth, negli anfratti più nascosti dove piccoli cospiratori bramano il potere più grande, nella taverna di Ambras dove il più antici tra gli elfi spirò, nelle alte torri imperiali e tra i burroni del Dregherr dove i nani sorvegliano il male che ora dilaga, per un giorno, anzi per una notte, tutto si ferma.
I cospiratori bramano altro, semmai una succulenta cena, l'oste offre la birra (ma solo per un giro), e i soldati imperiali depongono le picche e gli elmi e si godono la Grande Notte.
Che siate nobili di antico sangue o che siate tristi contadini dal destino segnato dalle tasse non vi preoccupate, per stasera sarete come tutti. Felici.
Buone feste a tutti.
Andrea.
Categories:

0 commenti: